Banda ultra larga al 100% per l’Emilia-Romagna

L'impegno è quello di portare connettività in banda ultra larga al 100% del territorio della nostra regione entro il 2020. L' accordo tra Regione e Governo (Ministero dello Sviluppo Economico) investe in questa azione 255 milioni di risorse pubbliche. L’accordo consentirà di garantire interventi in tempi rapidi, utilizzare nuove strategie e tecnologie di scavo, valorizzare tutte le infrastrutture già realizzate tramite LepidaSpA (società in house della Regione), azzerare il divario digitale. Dei 255 milioni di euro, 180 sono messi a disposizione dal Governo, i rimanenti dalla Regione Emilia-Romagna, attraverso i Fondi Europei Fesr (26 milioni) e Feasr (49 milioni). Il Piano era stato approvato dalla Giunta Regionale nella seduta del 28 aprile.